Recensione Il Grande Miao. Autobiografia di un Gatto

recensione Il grande miao autobiografia di un gatto

Recensione Il Grande Miao. Autobiografia di un Gatto – Questo è il titolo di una giuda di psicologia felina in cui una gattina fornisce, ad altri suoi simili, alcuni consigli su come convivere con gli esseri umani.

Se in casa hai già un gatto, saprai benissimo cosa vuol dire, perché i gatti sono animali intelligenti e autonomi, apprezzati sin dall’antichità dagli egizi. Anticamente i gatti avevano il compito di tenere i villaggi e le case libere dai topi e da altri animali dannosi per gli orti. Il gatto così tanto amato e stimato dall’uomo, fu definito da Leonardo da Vinci come un vero e proprio capolavoro.

Il giornalista italo-americano, Paul Gallico, inventa un misterioso manoscritto, in cui le pagine sono scritte in modo strano, come se fosse stato usato un codice poco comprensibile; ma per uno scrittore ben preparato basta poco per capire che si tratta soltanto di errori di battitura, tipici di chi non ha mai utilizzato una macchina da scrivere, come per esempio un gatto.

La protagonista di questo pseudo-manuale felino, quindi, è una gatta che si chiama Cica, che durante la convivenza con la sua famiglia umana, ha scritto un libro in cui narra tutta la sua esperienza riguardo alla convivenza con l’uomo. Quindi, si tratta di una guida per i giovani micini che intraprendono la convivenza con l’essere umano.

In Offerta!
Il grande miao. Autobiografia di un gatto
9 Recensioni

Nel testo quindi sono presenti una serie di consigli sull’atteggiamento da assumere in casa, in presenza di un essere umano, su come far capire agli umani quale sia il loro posto esclusivo, come far capire all’uomo qual è il cibo da preparare e in che modo, e su come gestire il rapporto poco semplice con i bambini, come dosare la dolcezza e fermezza quando ce n’è bisogno.

Prima di tutto la micina svela agli altri gattini il segreto su come scegliere la nuova famiglia e conquistare tutti i membri che vi appartengono. Certamente non mancano suggerimenti su come comportarsi quando il proprietario di un gatto va nel panico a causa di uno starnuto dell’animale, contattando subito il medico veterinario. Rilevanti, poi, sono le istruzioni su come far divertire tutta la famiglia assumendo delle buffe pose.

Se quindi hai un gatto in casa, devi assolutamente leggere questo manuale, che sicuramente ti sarà molto utile soprattutto perché riconoscerai gli atteggiamenti appena descritti anche nel tuo gatto. Sicuramente, dopo averlo letto, ti chiederai anche se questo libro è stato scritto da Paul Gallico, oppure se Micina ha avuto modo di poter narrare i suoi consigli in qualche modo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.