Home / Razze e Carattere / Gatto Persiano Film 007
gatto-persiano-film-007
gatto-persiano-film-007

Gatto Persiano Film 007

Gatto Persiano Film 007 – Gli animali, specialmente i gatti, sono molto presenti nelle pellicole cinematografiche. Infatti, ad oggi, moltissimi sono i film, anche di grande fama, che vedono come protagonisti o co-protagonisti splendidi gatti. Come dimenticare il meraviglioso persiano presente nel film 007?

Considerato, uno tra i più gatti attori famosi nel mondo di Hollywood, il persiano dal pelo lungo e bianco, presente nella pellicola di James Bond, ha sempre destato una certa curiosità, proprio per la sua “aria misteriosa” e per la sua dolcezza.

prezzo-e-caratteristiche-gatto-persiano

Perché per il suo temperamento così docile e tranquillo, il persiano è stato scelto nel film di James Bond 007? A discapito del suo carattere, è stato preferito a molti altri felini, per via del suo magico pelo bianco, nonché per la sua pigrizia.

Sebbene il persiano sia un gatto docile e tranquillo per natura, nel film di James Bond, ha ricoperto il ruolo del “cattivo“, proprio perché era il gatto del rivale dell’agente 007, ovvero di Ernst Stavro Blofeld.

Trattandosi di un gatto molto tranquillo, il gatto persiano è stato scelto anche perché vanta di una grandissima pigrizia, e infatti, durante il film era sempre appollaiato sulle gambe del suo proprietario: il cattivo Ernst, che era solito accarezzare il suo mantello folto e setoso.

Dai magici occhi verdi e incantevoli, dal nasino rosa e dal pelo bianco e morbido, sicuramente questo gattino non doveva appartenere all’antagonista dell’agente 007.

A tal riguardo, però, proprio per la sua temperanza e per il suo aspetto generale, è riuscito a riscuotere un grandissimo successo nel film di James Bond, nonché nelle tantissime parodie che si sono ispirate al suo proprietario, Ernst.

Gatto Persiano

Considerato uno tra i più amati felini al mondo, specialmente per via del suo temperamento docile e pacato, il gatto persiano vanta di un mantello meraviglioso e di un carattere davvero nobile.

Dagli occhi rotondi e dal pelo lungo e setoso, è facilmente riconoscibile per il muso schiacciato e le vibrisse molto lunghe. Pigro ma dall’aspetto elegante, è il gatto perfetto per la compagnia di tutta la famiglia, perché giocoso e coccolone.

gatto-james-bond

Considerato il miglior gatto da compagnia, il persiano si adatta facilmente a tantissime occasioni e situazioni domestiche, tuttavia, non bisogna lasciarlo per troppo tempo da solo, perché soffrirebbe. Proprio per il suo carattere così dolce, va d’accordo con bambini e anziani, e quando sceglie il suo padrone, non lo lascia più solo.

Sta bene anche in compagnia di altri animali domestici, e sebbene richieda moltissime cure per via del suo pelo lungo, si rivela uno dei più docili felini al mondo.

Quanto alle cure del suo pelo, infatti, è necessario spazzolarlo ogni giorno, poiché in caso contrario il suo pelo si riempirebbe di nodi. E’ necessario adottare un pettine a denti larghi per pettinarlo almeno all’inizio, e preferire uno a denti più stretti per i nodi nascosti.

Per evitare che i suoi occhietti subiscano irritazioni, è necessario pulirli ogni giorno con un batuffolo di cotone, proprio perché per via dell’abbondante lacrimazione, favoriscono la formazione di sporcizia.

Gatto Persiano Caratteristiche Fisiche

Come abbiamo detto poc’anzi, il gatto persiano vanta di un meraviglioso mantello a pelo lungo. Quanto alla sua corporatura, possiamo affermare che, il gatto persiano può raggiungere i 3,5 kg e i 7 kg di peso corporeo.

Nello specifico, la sua struttura fisica viene definita cobby, che significa compatta. Infatti, presenta zampe corte ma robuste, una testa rotonda e occhi tondi e vispi.

Per quanto concerne la colorazione del suo mantello, devi sapere che questa varia in ogni caso, e tra le sfumature più note abbiamo quella bianca, lilla, rossa, nera e così via. Il suo mantello, però, può essere definito pure a tortie, ossia a squama di tartaruga, nelle sfumature più variegate.

Per essere sicuri di possedere un gatto persiano, devi prestare attenzione ad alcuni particolari del suo capo e della sua corporatura. Dunque, la testa deve essere rotonda, con guance paffute e naso corto ma di dimensioni più ampie.

gatto-persiano-caratteristiche

Il naso del gatto persiano, inoltre, deve presentare uno stop ben preciso e non deve essere schiacciato, con narici più ampie. Inoltre, per quanto riguarda lo stop, questo deve essere presente sulla linea superiore degli occhi.

Le mandibole devono essere larghe le orecchie devono caratterizzarsi da piccole dimensioni, con punte arrotondate e dotate di ciuffi di pelo. Gli occhi di un gatto persiano sono grandi e rotondi, dai colori più luminosi. Il mantello deve essere lungo e folto, non lanoso e la coda deve essere molto folta di pelo.

Gatto Persiano Prezzo

Come accade per altre razze di felino, anche il prezzo del gatto persiano varia a seconda del posto in cui è stato allevato e in base alle caratteristiche della sua estetica. Nello specifico, il prezzo varia dai € 700,00 ai € 3.000.

Guarda anche:

Gatto Caracal: Felino Selvatico dalle Orecchie a Punta

Gatto Caracal: Felino Selvatico dalle Orecchie a Punta – In articoli precedenti abbiamo parlato di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.