Home / Comportamento / Gatto che Vuole Carezze Mentre Mangia Significato
gatto che vuole carezze mentre mangia significato
gatto che vuole carezze mentre mangia significato

Gatto che Vuole Carezze Mentre Mangia Significato

Gatto che Vuole Carezze Mentre Mangia Significato – Da sempre il gatto viene definito come un animale misterioso e con comportamenti poco chiari agli umani. Per quale motivo, dunque, il gatto si comporta in questo modo ed ha modi diversi di fare rispetto al cane? Al giorno d’oggi, moltissimi sono stati gli studi condotti riguardo al comportamento del gatto, e la gran parte di queste ricerche ha rivelato che il linguaggio di un felino è alquanto enigmatico e complesso, proprio perché a differenza di altri animali, si esprime tramite posture, marcature, miagolii ed espressioni, completamente sconosciute a noi umani.

Dunque, grazie alle espressioni facciali del nostro gatto, possiamo capire qual è il suo stato d’animo o quali emozioni sta provando. In questo caso, quindi, dobbiamo fare maggior attenzione al suo sguardo e alla bocca, ma anche alla posizione delle orecchie e delle vibrisse.

In Offerta!
Comprendere il linguaggio del gatto. Conoscerlo, capirlo,...
6 Recensioni
Comprendere il linguaggio del gatto. Conoscerlo, capirlo,...
  • Nicoletta Magno
  • Editore: De Vecchi
  • Copertina rigida: 192 pagine

Se il tuo gatto è un tipo tranquillo, allora puoi notare che gli occhi sono aperti ma le pupille sono piccole e non dilatate, la bocca resta chiusa e le orecchie e le vibrisse le porta in avanti.

capire comportamento del gatto

Invece, se il gatto è preoccupato oppure sta provando tensione, allora, le sue orecchie saranno piegate verso la testa e i suoi occhi saranno socchiusi. Se, inoltre, ti accorgi che è molto nervoso, allora appiattirà le orecchie sulla testa e le pupille degli occhi si dilateranno notevolmente.

A un certo punto, potrebbe anche iniziare a soffiare o a miagolare in modo più forte. In questo modo, vuole far capire al suo umano che non ha voglia di essere stressato e non desidera le coccole, ma vorrebbe stare tranquillo per i fatti suoi. Quindi, se non vuoi che il tuo gatto si avventi contro di te, ti consiglio di lasciarlo in pace.

Comprendere il linguaggio di un gatto, può risultare davvero difficile per tutti, ma grazie a questa guida, posso svelarti moltissimi dei suoi atteggiamenti e comportamenti, per farti capire quando è in vena di coccole e quando vuole stare da solo. Dunque, per capire al meglio il suo linguaggio, stai attento alla sua coda.

Sappiamo, infatti, che il gatto per comunicare con il suo umano utilizza il linguaggio del corpo, e in questo caso la coda ricopre un ruolo davvero fondamentale. Quindi, se il tuo gatto è tranquillo e rilassato, la sua coda sarà completamente eretta con la punta in avanti. Inoltre, quando è felice di vederci, la sua coda inizia a vibrare.

Al contrario, se il tuo gatto agita nervosamente la coda da un lato all’altro, allora vuol dire che è agitato e irrequieto, ti consiglio vivamente di lasciarlo in pace, evitando di accarezzarlo o coccolarlo, perché in caso contrario potrebbe innervosirsi ulteriormente e attaccarti, proprio come fa con le sue prede.

Se il gatto è spaventato e prova timore, tenderà a nascondere la coda tra le zampe. Questa determinata posizione che il gatto assume, viene definita dagli anglosassoni “gatto di Halloween”, in quanto è talmente. In un caso simile, quindi, il gatto tenderà a sembrare minaccioso e a gonfiare la coda.

Se il tuo micio è molto tranquillo, invece, tenderà ad avvicinarsi a te senza alcuna paura. Invece, se il felino tenderà ad avere una posizione ranicchiata su se stesso strisciando per terra, ed evitando qualsiasi contatto con il suo padrone, allora vuol dire che è terrorizzato e in quello specifico momento sta provando paura.

In Offerta!
Parole da gatto. Corso di linguaggio felino per umani
5 Recensioni
Parole da gatto. Corso di linguaggio felino per umani
  • David Alderton
  • Editore: De Agostini
  • Copertina flessibile: 192 pagine

Generalmente, il gatto assume questa particolare posizione quando viene fatto entrare nel trasportino in seguito a una visita dal veterinario. Se il gatto tende a buttarsi a terra di schiena, allora significa che vuole giocare con il suo padrone, tuttavia, è possibile accorgersi che in questo determinato caso non porterà le orecchie in avanti e non dilaterà le pupille, ma tenderà a saltellare di lato.

gatto linguaggio del corpo

Quando un gatto tende a mostrare la sua pancia al suo “umano”, allora vuol dire che si fida ciecamente di lui. Tuttavia, ricorda che in questo caso no devi assolutamente accarezzargli la pancia, perché i gatti non amano essere accarezzati in questo punto perché provano piuttosto fastidio, al contrario del cane che ama le carezze sulla pancia. Infatti, se gli accarezzi la pancia, il gatto potrebbe vivere questa situazione come un’aggressione e tenderà ad innervosirsi.

Gatti e Cibo

Perchè il Gatto Vuole Carezze Mentre Mangia?

Per capire al meglio lo stato d’animo del nostro gatto, però, dobbiamo fare attenzione anche alla sua alimentazione, ovvero se mangia troppo, se mangia poco o se non mangia assolutamente. In determinati casi, però, devi sapere che potrebbe trattarsi di una problematica passeggera e che si potrebbe risolvere facilmente da sola.

In alcuni casi, il tuo gatto potrebbechiedertidi essere accarezzato mentre sta mangiando. Ma che significato ha questo suo comportamento? Generalmente, si sconsiglia di non accarezzare un cane quando sta mangiando, perché potrebbe iniziare a ringhiare e a sentirsi turbato. Invece, per quanto riguarda i gatti, non è proprio così, anzi al contrario ci sono alcuni gatti che amano ricevere le coccole proprio mentre stanno facendo la pappa.

Capire questo suo atteggiamento, può esserti molto utile per riuscire a stabilire un rapporto migliore fra il tuo gatto e il cibo.

Ma qual è il significato preciso di questo comportamento? Significa semplicemente che il tuo gatto ha fiducia in te e ti vuole bene, proprio come se fossi la sua mamma, che per esempio gli dà da mangiare.

Quindi, se il tuo gatto si comporta in questo modo, significa che ha piena fiducia in te, proprio come l’ha sempre avuta nella sua mamma. In un caso del genere, dunque, ti vuole come “guardia del corpo”, proprio perché mentre mangia abbassa la guardia. Inoltre, è stato rivelato che il gatto potrebbe assumere questo specifico comportamento anche quando non si sente troppo al sicuro. Così facendo, quindi, potrebbe sentirsi più tranquillo.

Quello della pappa, quindi, potrebbe essere l’occasione migliore per costruire un buon rapporto con il proprio gatto, soprattutto se lo hai adottato da poco o se in casa non ci sono altri gatti. Solitamente, si consiglia di comportarsi in questo modo soprattutto con un gatto un po’ più difficile.

gatto cibo coccole

Per di più, se il tuo gatto tende spesso a graffiare e a mordere, allora, potresti desensibilizzarlo abituandolo alle coccole durante i pasti.

Naturalmente, devi iniziare poco alla volta, magari iniziando per brevi periodi e per un tempo minore fino a farlo crescere maggiormente.

Così facendo, il tuo gatto si abituerà facilmente alle coccole e alle carezze.

Guarda anche:

come-accarezzare-un-gatto

Come Accarezzare un Gatto

Come Accarezzare un Gatto – Seppure possano sembrare molto solitari e indipendenti, i gatti, come …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.